Incaglio all’Inglese

6 Giugno 2015 – ore 10 am – Isola di Lussino, versante ovest.

Per la precisione mi trovavo alla fonda nella rada Zabodosky, dove avevo trascorso una notte serena e tranquilla…
image

È mattina tarda quando uno scafo bianco, barca a vela elegante, cavallino accentuato, armo a ketch, odore di vele antiche, ottoni lucidi, teak e copale…
Scivola sull’acqua come una parola sussurrata all’orecchio. Il guidone della casata garrisce sulla sartia di sinistra della mezzana, torre merlata bianca in campo rosso… chissa l’antico blasone su quante albe ha gettato la sua ombra.
Maestra e mezzana impostati con un importante appoppamento contribuiscono a dare eleganza al profilo, i fiocchi a riposo nella rete distesa sotto il bompresso. Equipaggio vestito di bianco, armatore con i capelli di identico colore, comandante dietro la piccola ruota del timone, entrano lenti con un filo di motore; solo una leggera increspatura dell’acqua dal dritto di prua.
image

L’anziano proprietario con al fianco la moglie rileva il posto dello skipper e dirige il bianco scafo in un’ampia curva… per seguire il profilo della baia… incredibile che una barca così grande e antica possieda un pescaggio così basso da passare dove io non m’arrischierei…
To, si fermano… dalla prua non si stacca più quel sottile filo continuo d’increspatura… l’equipaggio si affaccia dalle murate… il battello di servizio viene calato in mare… un uomo con uno scandaglio portatile inizia a battere la zona intorno allo scafo fermo… arenato ?!? Incagliato !!
Incredibile! Il mio pensiero è senza parole (…) Ma come è possibile che un comamdante lasci il proprio armatore portare ad incagliare la barca di cui è responsabile… oppure, ancora più incredibile… come si fa ad entrare in una baia senza aver guardato prima la carta nautica… e poi non vedevano sullo scandaglio di bordo il fondale che diminuiva? Davvero incredibile! Iniziano a tirare con il battello di servizio e a dare motore, ma non si spostano di un millimetro… saranno a occhio 80 tonnellate adagiate sul bassofondo di roccia e sabbia… improbabile che ne escano da soli.
Hi sir, if you want, I can help you. My engine isn’t really powerfull but my propeller is bigger then tender’s one. We can try…
Thanks wery much, but we have already call the Sea-Help from the harbour. We have trouble with engine…
Problemi al motore… ma se si sono incagliati in un basso fondo… cosa centra il motore? Magari hanno prodotto un altro danno accelerando al massimo per cercare di ritornare in acque profonde… oppure preferiscono affondare piuttosto che farsi aiutare da un italiano…
Ok sir. Have a nice day. Your vassel is really beautyfull !
Thanks… bye!
Mi riormeggio verso l’uscita della baia dal lato del porto di Lussinpiccolo e mi tuffo nell’acqua fresca (molto fresca a inizio Giugno…).
Dopo una mezz’ora circa il grosso gommone della Sea-Help entra nella baia, fissa una cima sulla prua del ketch, trimma in negativo i due grossi Suzuki da 300 cv e inizia ad accelerare.
image

I 30 mt per 80t dello yacht si spostano come un fuscello e in un attimo riprendono a galleggiare in acque più profonde.
Ora il gommone della Sea-Help è ormeggiato alla murata del ketch e gli uomini del soccorso sono andati a discutere con l’armatore.
image

Credo che per 40 secondi di traino l’inglese (o la sua assicurazione) dovrà pagare una discreta somma.
Comunque buon vento a lui e alle sue vele… mi sarebbe piaciuto vederlo passare, sbandando di bolina, con gli spruzzi che si rincorrono sul mascone di sopra vento. Magari un altra volta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: